Il cliente

Jelmoli è il più famoso shopping mall di lusso di Zurigo ed è situato in Bahnhofstrasse, il centro pulsante dello shopping della città della Limmat. Qui, nell’Aprile 2014, è stato inaugurato il Food Market, un nuovo mondo di sapori dedicato a clienti che d’ora in poi potranno fare ben più che riempire il carrello della spesa.
Non esiste concorrenza tra shopping e gastronomia. Al contrario: i numerosi Food Bar sono parte integrante del concetto di vendita pensato da Jelmoli. Specialisti del settore presentano le loro prelibatezze a base di carne, pesce, formaggi, vini e pasticceria su una superficie di 2,120 metri quadri. Asparagi verdi o bianchi? Se indecisi su cosa acquistare, potrete rivolgervi al Food Service, un team di consulenti che sarà lieto di consigliarvi preziosi trucchi e curiosità, dandovi la giusta ispirazione per nuove ricette.

La sfida

Lihi Levy, responsabile del Food Market Jelmoli, spiega:
“All’interno del mercato, troverete rinomati specialisti del settore e in ogni angolo è presente una piccola sala da pranzo, come il Juice Bar nel reparto frutta e verdura. Ovunque vale lo stesso principio: niente di più fresco! Dal punto di vista del cliente il marchio Jelmoli garantisce la qualità, ma sono in realtà le singole imprese a fornire le prestazioni gastronomiche”.
Questo concetto ha incluso l’implementazione di nuovi servizi come il Food Service Counter e l’Home-Delivery, un servizio di consegna a domicilio che offre differenti possibilità: il cliente può acquistare i prodotti e consegnare il carrello della spesa al team competente che recapiterà la merce a casa.

La soluzione

Nel nuovo Food Market è stato lanciato un concetto unico nel suo genere in Svizzera: la fusione delle attività di vendita con quelle della gastronomia. Lihi Levy, responsabile del Food Market Jelmoli, spiega: “All’interno del mercato, troverete rinomati specialisti del settore e in ogni angolo è presente una piccola sala da pranzo, come il Juice Bar nel reparto frutta e verdura. Ovunque vale lo stesso principio: niente di più fresco! Dal punto di vista del cliente il marchio Jelmoli garantisce la qualità, ma sono in realtà le singole imprese a fornire le prestazioni gastronomiche”. Il nuovo mercato alimentare di Jelmoli conta in totale 21 casse touch screen fisse, connesse a stampanti, terminali per la lettura delle carte e integrate con bilance. Le casse possono essere gestite da operatori o funzionare in modalità self-service. Al momento dell’inaugurazione nel mese di aprile, erano installate esclusivamente casse tradizionali. Tuttavia, il management ha presto constatato la necessità di un’opzione self-check-out. Niente di più semplice: gli esperti di TCPOS hanno installato tre casse con servizi aggiuntivi.

Risultati

L’applicazione TCPOS consente il cross-selling: la creazione di cesti regalo contenenti prodotti di diversi fornitori.,Ogni articolo viene assegnato in modo chiaro e inequivocabile a un sublocatario, fornendo i presupposti per un’analisi accurata. All’interno del sistema sono attualmente registrati circa 10.000 articoli destinati a crescere ogni giorno: il mercato e il sistema vivono assieme! Un altro problema per il quale TCPOS ha fornito una soluzione efficace: ogni sub-locatario deve accedere solo ai propri dati e non anche a quelli dei suoi vicini. La soluzione proposta da TCPOS assicura che ogni operatore possa ottenere esclusivamente le informazioni che lo riguardano, come i suoi valori lordi e netti, e generare un elenco relativo al fatturato, per giorno o per mese.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.